Sotto i miei piedi sento il rumore della lamiera che si piega leggermente, intorno a me c’è il silenzio, è l’alba, il sole ha da poco sorpassato la linea dell’orizzonte. Ci sono, ci sono veramente. Sono lì.